Pantelleria Low Cost

From the Blog

Gusto e Pantelleria

La pasta con broccolo e baccalà,  si prepara con il merluzzo ammollato e dissalato. L’aggiunta dei capperi ( preferibilmente quelli di Pantelleria) e dei pomodori secchi, arricchisce il gusto delicato del merluzzo, dandogli un tocco più deciso. Il broccolo con il baccalà è un ottimo abbinamento che rende questo piatto ricco di sapori e profumi mediterranei. Il baccalà è il merluzzo conservato sotto sale, che prima di essere consumato ha bisogno di un trattamento di dissalatura, per togliere il sale in eccesso. Se non si ha tempo di farlo in casa lo si trova già dissalato in commercio. La pasta con broccolo e baccalà si può presentare come piatto unico, perchè assembla carboidrati, vitamine e proteine. Io come pasta ho utilizzato i rigatoni, ma va bene qualsiasi tipo di pasta come fusilli, trofie e trenette, tagliatelle e spaghetti. La pasta con broccolo e baccalà, è semplice da preparare ed ha un costo molto contenuto, ottimo da servire in famiglia o per una cena con gli amici. Questa è la mia ricetta:

 

pasta con broccolo e baccalà

ingredienti:

  • 320 g di pasta ( io rigatoni )
  • 200 g di baccalà ammollato e dissalato,
  • 200 g di broccolo,
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati,
  • 8 cucchiai di olio evo,
  • vino bianco,
  • 2 spicchi di aglio,
  • 4 pomodori secchi,
  • prezzemolo tritato.

Preparazione.

Pulite e lavate il broccolo, staccate le cimette e scottatele velocemente in acqua bollente. Rosolate in una padella  gli spicchi d’aglio tritati, nell’olio evo. Aggiungete il baccalà tagliato a pezzettoni e fatelo rosolare, quindi sfumate con poco vino bianco, aggiungete i capperi, i pomodori secchi a pezzetti e il broccolo. Versate mezzo mestolo di acqua di cottura del broccolo e fate cuocere per 5 minuti.

Intanto cuocete la pasta in acqua bollente e salata, scolatela al dente e versatela nella padella con il sugo, saltatela per pochi secondi, completate con prezzemolo tritato e servite.

Scopri le ricette di Venerina su Giallozafferano.it

Have your say